Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lazio: Bianchi a Civitavecchia fa il punto su sviluppo e lavoro

colonna Sinistra
Mercoledì 25 gennaio 2023 - 15:28

Lazio: Bianchi a Civitavecchia fa il punto su sviluppo e lavoro

La sanità va rilanciata, versa in brutte condizioni

Roma, 25 gen. (askanews) – “Civitavecchia ha tutte le carte in regola per diventare un polo produttivo di riferimento sia per il mercato internazionale che per la regione Lazio. Lotta all’inquinamento, sostenibilità, transizione ecologica e blue economy sono tra le parole chiave per il rilancio dell’area e per lo sviluppo di nuovi posti di lavoro anche in vista della riconversione della centrale a carbone e della nascita del nuovo distretto delle energia rinnovabili”. Parole di Donatella Bianchi candidata presidente della Regione Lazio per il Movimento 5 Stelle oggi a Civitavecchia per il suo tour elettorale. Bianchi ha visitato l’ospedale San Paolo di Civitavecchia e parlando con i pazienti, gli operatori, i medici e gli infermieri ed “è emerso chiaramente – ha detto – quale è la maggiore aspettativa dei cittadini: il rilancio della sanità laziale che versa in condizione di estrema difficoltà. Manca il personale, i tempi di attesa sono troppo lunghi e la migrazione sanitaria colpisce migliaia di famiglie. Questi sono scenari antistorici non degni di una Regione come il Lazio che non può più guardare al passato”. Altro aspetto affrontato oggi da Bianchi la questione lavoro. “Bisogna pensare a chi un lavoro non lo ha e tra pochi mesi perderà ogni tipo di supporto economico per colpa di un governo che sta facendo la guerra ai poveri. Al governo della regione daremo vita ad un reddito di cittadinanza regionale che sarà finanziato anche con risorse europee. Nessuno deve restare indietro, nessuno sarà lasciato solo”,




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su