Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Meloni: obiettivo del governo è portare più Italia nei Balcani

colonna Sinistra
Martedì 24 gennaio 2023 - 11:00

Meloni: obiettivo del governo è portare più Italia nei Balcani

Pronti a fare nostra parte per rafforzare presenza imprese

Meloni: obiettivo del governo è portare più Italia nei Balcani
Roma, 24 gen. (askanews) – “L’obiettivo di questo Governo e portare ‘più Italia nei Balcani’. Del resto, è quello che ci chiedono tutti gli amici della regione che ho constatato personalmente negli incontri al vertice che ho avuto a Tirana. Le nostre aziende sono già protagoniste nella regione, ma dobbiamo rinnovare questa presenza e investire nei settori strategici”. Lo ha detto la presidente del Consiglio Giorgia Meloni in un videomessaggio durante la conferenza sui Balcani in corso a Trieste. “Penso non solo alle infrastrutture, alle reti energetiche, ma anche allo sviluppo delle piccole e medie imprese per le quali il modello italiano – ha aggiunto – è in grado di offrire un’esperienza assolutamente all’avanguardia. Allo stesso tempo dobbiamo sfruttare appieno le opportunità offerte dagli Stati di questa regione, colmare i consistenti margini di crescita che esistono per le nostre imprese in quei mercati molto importanti”.


“Le imprese già si muovono, ma sono soprattutto le istituzioni italiane – ha spiegato la premier – che devono fare di più. Non possiamo essere alle spalle di nazioni che hanno un’esperienza minore della nostra in questa regione. Ci siamo per questo già mossi e vedo quanto la Farnesina, guidata dal ministro Tajani, sia sempre più attiva sia sul fronte dei rapporti politici che su quello dei rapporti economici. Insomma, il Governo c’è ed è pronto a fare la sua parte per rafforzare la presenza delle aziende italiane nei Balcani”.



“E’ urgente che l’Unione europea sviluppi una nuova visione nei confronti di questa Regione e metta l’allargamento ai Balcani occidentali tra le sue priorità”, aveva detto poco prima Meloni.


“Noi non possiamo permettere che questo quadrante strategico per il nostro continente resti ancora a lungo fuori dalla casa comune europea. Ed è la ragione per la quale l’Italia continuerà a battersi in prima linea affinché il processo di integrazione europea dei Balcani occidentali possa proseguire con ancor più slancio e determinazione”, ha aggiunto.



“Per noi si tratta anche di un tema di rilievo assoluto che riguarda la nostra sicurezza nazionale e che per questo, anche per questo, non possiamo trascurare”, ha spiegato Meloni.


Bac/Int13



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su