Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lombardia, Fontana: Rfi? Majorino si vergogni di suoi governi

colonna Sinistra
Martedì 24 gennaio 2023 - 15:14

Lombardia, Fontana: Rfi? Majorino si vergogni di suoi governi

Per mancati investimenti su rete ferroviaria regionale

Milano, 24 gen. (askanews) – “Se non si è intervenuti” sulla rete ferroviaria regionale “è perché Rfi, una società che fa capo al gruppo Ferrovie dello Stato, non è intervenuta, quindi lei si dovrebbe vergognare che i suoi governi degli ultimi dieci anni non abbiano fatto fare 1 metro quadrato di ferro”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia e candidato per un secondo mandato, Attilio Fontana, durante la prima tribuna elettorale mandata in onda dalla Tgr Rai lombarda, rivolgendosi al suo sfidante di centrosinistra e M5s, Pierfrancesco Majorino, che sostiene la necessità di nuove infrastrutture in materia di trasporti.


“Sono stupito da quello che ha detto Majorino perché i suoi alleati del Movimento Cinque Stelle tutte le volte che proponiamo la realizzazione di un’infrastruttura importante dicono di no. A Cremona e Mantova stanno alzando delle barricate” ha osservato Fontana.



“L’argomento che deve essere trattato è quello del trasporto su ferro e questo funziona se ci sono i treni e se c’è una linea efficiente. I treni li stiamo comprando, abbiamo fatto un investimento di 2 miliardi, la linea invece dipende da Rfi. Noi abbiamo chiesto ripetutamente interventi per eliminare tratti di linea a binario unico come la Mantova-Codogno. Hanno riconosciuto la fatiscenza della nostra rete, si sono impegnati a investimenti per 14 miliardi, per ora non hanno fatto niente, confidiamo nel ministro Salvini” ha ribadito.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su