Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Intercettazioni, Ronzulli (Fi): diritto a riservatezza va tutelato

colonna Sinistra
Martedì 24 gennaio 2023 - 20:15

Intercettazioni, Ronzulli (Fi): diritto a riservatezza va tutelato

Contro reati come mafia e terrorismo va utilizzato ogni strumento

Milano, 24 gen. (askanews) – “Noi non vogliamo vivere in una società in cui si è monitorati da quando si aprono gli occhi la mattina fino a quando si va a dormire la sera. La società che vagheggia il senatore del M5S Scarpinato non è la nostra. Il trojan era stato limitato dall’allora ministro Orlando ai reati di mafia e terrorismo e a quello vogliamo tornare, archiviando la stagione giustizialista di Bonafede. Il diritto alla riservatezza è costituzionalmente tutelato, non possiamo dimenticarlo”. Così, a Porta Porta, la presidente dei senatori di Forza Italia Licia Ronzulli.


“Contro reati come mafia e terrorismo va utilizzato ogni strumento a nostra disposizione, anche il più invasivo. Diverso è il caso dei reati minori e degli abusi che vengono fatti di intercettazioni irrilevanti che, una volta pubblicate, possono stravolgere la vita delle persone. La storia ci insegna che in molti casi contro le persone infangate non emerge nulla di penalmente rilevante, ma il loro nome resta legato a quelle vicende senza la possibilità di essere riabilitato” ha aggiunto.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su