Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Crosetto: la lotta alla mafia non finisce con l’arresto di Messina Denaro

colonna Sinistra
Martedì 24 gennaio 2023 - 10:31

Crosetto: la lotta alla mafia non finisce con l’arresto di Messina Denaro

"Non so se collaborerà, ma se lo facesse sarebbe fondamentale"

Crosetto: la lotta alla mafia non finisce con l’arresto di Messina Denaro
Palermo, 24 gen. (askanews) – “Oggi sono venuti a ringraziare le forze dell’ordine non solo per l’arresto di Matteo Messina Denaro, ma soprattutto per il lavoro che fanno ogni giorno, per quello che hanno fatto nei mesi prima e per il grande sacrificio.


Voglio ringraziarli perché rappresentano lo stato che lotta contro la criminalità organizzata, voglio ringraziarli per tutto quello che stanno facendo dal giorno dopo la cattura di Messina Denaro”. Lo ha detto il ministro della Difesa Guido Crosetto, oggi a Palermo per un incontro con il personale Arma dopo la cattura del superlatitante.



“La lotta alla mafia non è certamente conclusa, la lotta tra il bene e il male ci sarà nei secoli e nei secoli. La mafia ha avuto dei colpi molto forti, lo stato ha avuto importanti successi ma anche grandi periodi di crisi. Dobbiamo continuare su questa strada”, ha proseguito Crosetto, che su un’eventuale collaborazione di Messina Denaro ha risposto: “Non saprei, non lo conosco. Se collaborasse rappresenterebbe sicuramente qualcosa di importante, un po’ come le collaborazioni di altri pentiti”, ha concluso.


red/xpa/Int13



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su