Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pd, Bonaccini: se segretario non mi dimetto da presidente Emilia

colonna Sinistra
Giovedì 19 gennaio 2023 - 18:29

Pd, Bonaccini: se segretario non mi dimetto da presidente Emilia

Meglio tenere piedi per terra e non rimanere chiusi nei palazzi

Pd, Bonaccini: se segretario non mi dimetto da presidente Emilia
Bologna, 19 gen. (askanews) – “Meglio tenere i piedi per terra” e mantenere un incarico a livello locale, perché “abbiamo visto che fine ha fatto questo partito chiudendosi troppo nei palazzi romani”. Lo ha detto il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, ribadendo che manterrà l’impegno alla guida della Regione nel caso dovesse essere eletto segretario nazionale del Partito democratico.


“Ho fatto per quasi sei anni il presidente della Conferenza delle Regioni e addirittura durante il Covid ogni giorno, ogni sera e ogni notte c’era da convocare una conferenza e ho fatto per sei anni il presidente del consiglio Regioni e Città d’Europa con 100mila enti locali di 40 paesi europei – ha spiegato Bonaccini -. E mi sembra che i risultati, se sto al giudizio medio di questa regione siano stati tutt’altro che disprezzabili. Io credo che poter tenere i piedi per terra nel governo locale sia il modo migliore per affrontare i problemi che la gente comune ti dice ogni giorno. Chiudendosi troppo nei palazzi romani abbiamo visto che fine ha fatto questo partito”. (segue)



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su