Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi attacca: Conte senza vergogna, i fatti dicono che ha firmato il condono per Ischia

colonna Sinistra
Lunedì 28 novembre 2022 - 13:33

Renzi attacca: Conte senza vergogna, i fatti dicono che ha firmato il condono per Ischia

"Ha abolito l'unità di missione 'Italia Sicura' e non ha mandato avanti il progetto 'Casa Italia'"

Renzi attacca: Conte senza vergogna, i fatti dicono che ha firmato il condono per Ischia
Roma, 28 nov. (askanews) – “I fatti sono chiari e rimangono scolpiti nella roccia della Gazzetta Ufficiale: nessuna campagna social fatta di fake news può negarli. E i fatti dicono che Giuseppe Conte ha firmato il condono per Ischia, ha abolito l’unità di missione “Italia Sicura” e non ha mandato avanti il progetto “Casa Italia” lanciato con Renzo Piano”. E’ quanto scrive il leader di Italia Viva Matteo Renzi nella sua Enews sottolineando che “Giuseppe Conte è un uomo senza vergogna”.


“Nessun artificio retorico può negare questa drammatica realtà.



Ci sono gli atti parlamentari a ricordarlo”, aggiunge Renzi ricordando un suo intervento in aula sulla chiusura dell’unità di missione. “Era il tempo – spiega – in cui il Pd faceva battaglie difficili e coraggiose ma giuste. Perché il Pd di allora lottava contro l’abusivismo ed era ancora libero dell’incantesimo grillino. Conte non era il punto di riferimento progressista ma il premier che strizzava l’occhio all’abusivismo, con il condono di Ischia e la chiusura dell’unità di missione. E il Pd non era la sesta stella. Il problema non è quello che ha fatto lui allora. Il problema è chi lo giustifica ancora oggi.


Quattro anni fa siamo intervenuti con foga in parlamento per dire “Fermatevi” e non siamo stati ascoltati. Oggi non chiediamo che Conte ci dia ragione.



Ci basta che Conte chieda scusa. E che il Pd si svegli dall’incantesimo”, conclude.


Vep/Int14



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su