Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lombardia, Calenda: Moratti sarà grande sorpresa, vera alternativa

colonna Sinistra
Giovedì 24 novembre 2022 - 12:50

Lombardia, Calenda: Moratti sarà grande sorpresa, vera alternativa

Persona capace, ha visto centrodestra estremizzarsi

Milano, 24 nov. (askanews) – La candidata del terzo polo alle regionali del 2023 in Lombardia, Letizia Moratti, “sarà una grande sorpresa, anche perché abbiamo un presidente della Regione che ha fatto malissimo, in particolare sulla pandemia ma non solo. Poi abbiamo un candidato della sinistra, che è molto molto a sinistra, si alleerà con i Cinquestelle”. Lo ha detto il leader di Azione e del terzo polo, Carlo Calenda, a margine della presentazione del nuovo gruppo del terzo polo nel Consiglio regionale della Lombardia.


“Del resto Cinquestelle e Pd si allenano a fare una manifestazione unitaria sul Reddito di cittadinanza senza avere proposto nulla sulla manovra. Noi dobbiamo dare un’alternativa a queste due estreme, incapaci di governare con pragmatismo e buon senso”, ha aggiunto Calenda.



“Oggi si forma un gruppo consiliare che crescerà nei prossimi giorni, fatto da persone che vengono da provenienze differenti, quelle che nella Seconda Repubblica avevano chiamato la destra, il centrodestra, la sinistra. Sono liberali, riformisti, popolari, repubblicani come me, che si mettono insieme per evitare che la politica continui a essere una sterile estremizzazione dove la sinistra dice che la destra sono fascisti e la destra dice della sinistra che sono traditori della patria e poi non si riesce mai a fare nulla” ha continuato.


Moratti, ha concluso, è “una persona capace che è entrata nel campo del centrodestra e l’ha visto estremizzarsi. È una liberale, viene da una tradizione famigliare azionista, il papà è stato partigiano, ha una grandissima attenzione, vocazione e impegno diretto, anche economico, nel sociale. È una persona a che può governare la Regione Lombardia bene dal punto di vista delle relazioni internazionali. A me sembra che abbia tutte le caratteristiche per essere un’alternativa sia per i cittadini che hanno votato centrosinistra sia per quello che hanno votato centrodestra”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su