Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Zanin(FVG): solidarietà a vicepresidente Comitato Regioni d’Europa

colonna Sinistra
Giovedì 17 novembre 2022 - 19:21

Zanin(FVG): solidarietà a vicepresidente Comitato Regioni d’Europa

A Bruxelles riunione su ingresso Turchia

Trieste, 17 nov. (askanews) – “Massima solidarietà al primo vicepresidente del Comitato delle Regioni d’Europa (CdR), Apostolos Tzitzikostas, per lo spiacevole incidente verificatosi recentemente a Smirne, in Turchia”. È quanto affermato dal presidente del Consiglio regionale, Piero Mauro Zanin, durante la riunione della commissione Cittadinanza, governance, affari istituzionali ed esterni (Civex), tenutasi a Bruxelles. Zanin, che è anche primo vicepresidente della Civex, ha ricordato come “le autorità turche hanno impedito a Tzitzikostas di presiedere la sessione plenaria dell’Assemblea regionale e locale euromediterranea (Arlem), trattenendolo per ore alla dogana tanto da rendergli sostanzialmente impossibile l’ingresso nel Paese”. Il ministero degli Affari esteri greco ha poi fornito supporto al vicepresidente per il suo rientro in Grecia. “Alla luce di quanto accaduto e del fatto che le autorità locali non hanno fornito adeguate giustificazioni in merito – ha quindi aggiunto Zanin, rappresentando anche la linea del Ppe – è da ritenere politicamente inappropriato che il gruppo di lavoro del CdR sull’ingresso del Paese guidato da Erdogan nella Ue si riunisca, come da previsioni, proprio in Turchia”. “Abbiamo, di conseguenza, proposto al presidente del Cdr, Vasco Alves Cordeiro, e alla presidente del gruppo di lavoro sulla Turchia del Cdr, Antje Grotheer, di spostare l’incontro a Bruxelles – ha proseguito il presidente del Cr Fvg – anche in ragione del fatto che l’ingresso in Turchia risulta problematico per i membri ciprioti del gruppo. Questi ultimi, infatti, possono partecipare solo se si identificano come provenienti dall’amministrazione greca di Cipro sud, il che rappresenta una violazione della loro identificazione nazionale”. La proposta è stata condivisa anche dal rappresentate cipriota in Civex, Christodoulos Ioannou, oltre che dal presidente della commissione stessa, Vincenso Bianco. Lo spostamento della sede della riunione – ha conluso Zanin – ha l’obiettivo di permettere al gruppo di lavoro di continuare ad operare in maniera costruttiva nella prosecuzione del dialogo tra realtà regionali e locali”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su