Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Zingaretti (Pd): con centrodestra temo ritorno dell'”italietta”

colonna Sinistra
Mercoledì 21 settembre 2022 - 09:24

Zingaretti (Pd): con centrodestra temo ritorno dell'”italietta”

"Se si urla non si conta di più in Europa"

Roma, 21 set. (askanews) – “Temo l’illusione che urlando si conta di più, ma noi abbiamo dimostrato con Gentiloni, Sassoli e Mario Draghi che l’Italia autorevole e forte l’Europa la guida e quando stanno arrivando milione di euro, in parte a debito, per risollevare la nostra economia e si cominciano ad apporre i “se”, i “ma” e i “forse” tremo perchè vedo il ritorno di una “italietta” che non è credibile”. Così il presidente della regione Lazio e candidato per il Pd alle prossime elezioni politiche, Nicola Zingaretti, ospite a Radio Capital rispondendo sulla possibilità che sull’Ucraina possa cambiare la posizione dell’Italia qualora vincesse la destra e Giorgia Meloni sedesse a Palazzo Chigi. “Non è problema di previsioni, ma se si sta agli atti delle dichiarazioni di queste settimane ci sono nel mondo della destra posizioni troppo rigide” ha detto ricordando i due anni di covid e la posizione della destra sui provvedimenti e le misure emergenziali.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su