Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Meloni dice che “Putin è nervoso, servono lucidità e compattezza”

colonna Sinistra
Mercoledì 21 settembre 2022 - 16:51

Meloni dice che “Putin è nervoso, servono lucidità e compattezza”

"Referendum farsa da condannare ma aprono scenari preoccupanti"

Meloni dice che “Putin è nervoso, servono lucidità e compattezza”
Milano, 21 set. (askanews) – “Io penso che quello che Putin ha detto tradisca in realtà un grande nervosismo e una grande debolezza” ma “questo nervosismo chiama tutti alla compattezza e alla responsabilità perchè una persona in quelle condizioni, una realtà in quelle condizioni può aprire scenari di ogni genere. È un momento in cui bisogna essere molto, molto lucidi e molto compatti”. Lo ha detto Giorgia Meloni, presidente di FdI, ospite del forum del Messaggero.


“Evidentemente le cose non stanno andando come si aspettavano la Russia e Putin, credo che le mosse del presidente Putin, da un lato indire referendum farsa che vanno condannati anche perchè aprono scenari preoccupanti, e la mobilitazione dei riservisti che dice che Putin non ha più uomini da mandare al fronte, ci dicono che la situazione della Russia non è facilissima”, ha osservato Meloni, aggingendo: “Quello che la comunità internazionale ha messo in campo sta funzionando, a partire dalle sanzioni”.



Rea/Int13




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su