Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Venerdì 16 settembre 2022 - 13:53

Ungheria, Fedriga: non condivido condanna Ue

"Non può dire che Budapest non è democratica"

Trieste, 16 set. (askanews) – “Non condivido la scelta di carattere politico che ha fatto il Parlamento europeo, perché si possono legittimamente contestare le scelte di un paese, ma altra cosa è dire che è fuori dall’alveo democratico”. Lo ha detto, a riguardo dell’Ungheria e della condanna dell’Ue della politica di Orban, il presidente del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga. “In Ungheria ci sono state delle elezioni democratiche – ha aggiunto -. Il parlamento europeo può contestare alcune scelte fatte da quel governo, ma dire che non è democratico penso sia qualcosa che sia lontano dalla realtà. Quindi condivido il voto contrario di Lega e Fdi contro questa decisione anche perché ci sono altri paesi che fanno scelte non condivisibili, ma questo non vuol dire che non sono democratici”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su