Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Conte vede Coldiretti in Puglia: strategia pace per uscire da crisi

colonna Sinistra
Giovedì 15 settembre 2022 - 12:08

Conte vede Coldiretti in Puglia: strategia pace per uscire da crisi

Chiesti interventi da mesi, agire dopo è svuotare barca col secchio

Roma, 15 set. (askanews) – Prima di dirigersi verso Bari, il leader del Movimento 5 stelle, Giuseppe Conte, ha incontrato, in una sala gremita da 500 persone, la Coldiretti della Capitanata a Manfredonia (Fg) e i vertici pugliesi del’associazione di categoria. Lo riferiscono fonti del Movimento. Conte – spiegano le stesse fonti – ha ascoltato le parole dei rappresentanti Coldiretti sui problemi che il settore dell’agroalimentare sta vivendo in questo momento di crisi.


Di seguito una sintesi delle dichiarazioni dell’ex presidente del Consiglio, diffusa dalla comunicazione stellata. “Momento di difficoltà, da febbraio c’erano segnali preoccupanti. Per questo abbiamo invocato a gran voce un intervento a monte del problema: intervenire dopo e passivamente non è la soluzione. Non possiamo svuotare con i secchielli una barca che imbarca acqua e mano a mano affonda. Di questo passo faremo un decreto a settimana”.



“Noi – ha detto ancora Conte – siamo chiari, l’unica prospettiva di uscire dalla guerra per fermare questa spirale di crisi è elaborare una strategia di pace. Serve poi intervenire come Ue: finora prevalgono egoismi. Dobbiamo puntare a piano per acquistare energia a livello europeo in comune”.


“Abbiamo chiesto con forza – ha rivendicato il leader del M5s – che nel prossimo decreto il credito d’imposta sia esteso al settore agricolo e che intervento calmieratore per gasolio da autotrazione riguardi anche il gasolio per il riscaldamento delle serre. Voi – ha concluso Conte rivolgendosi alla platea degli operatori economici del settore agricolo – siete stati patrioti, non avete abbandonato il Paese quando la necessità di fornire comunque al Paese scorte alimentari vi ha chiamati ad una grande responsabilità. Voi dite grazie a me per la gestione della pandemia; io dico grazie a voi per quanto fatto”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su