Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Accordo Letta-Calenda: al Pd il 70% dei candidati, ad Azione e +Europa il 30%

colonna Sinistra
Martedì 2 agosto 2022 - 14:12

Accordo Letta-Calenda: al Pd il 70% dei candidati, ad Azione e +Europa il 30%

"Stessa ripartizione per tempi di parola Tv"

Accordo Letta-Calenda: al Pd il 70% dei candidati, ad Azione e +Europa il 30%
Roma, 2 ago. (askanews) – La totalità dei candidati nei collegi uninominali della coalizione verrà suddivisa tra Democratici e Progressisti e Azione/+Europa nella misura del 70% (Partito Democratico) e 30% (+Europa/Azione), “scomputando dal totale dei collegi quelli che verranno attribuiti alle altre liste dell’alleanza elettorale”. È quanto prevede l’accordo firmato da Enrico Letta, Carlo Calenda e Benedetto Della Vedova. Un rapporto che “verrà applicato alle diverse fasce di collegi che verranno indentificati di comune intesa”. Le parti si impegnano inoltre a chiedere che “il tempo di parola attribuito alla coalizione nelle trasmissioni televisive sia ripartito nelle stesse percentuali applicate ai collegi”. (Foto di repertorio).


Rea/Int2



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su