Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Draghi: ho sentito Conte, il governo non rischia

colonna Sinistra
Mercoledì 29 giugno 2022 - 19:44

Draghi: ho sentito Conte, il governo non rischia

"Ci risentiremo domani per rivederci al più presto"

Draghi: ho sentito Conte, il governo non rischia
Madrid, 29 giu. (askanews) – Dopo le dichiarazioni di Giuseppe Conte sulle presunte ingerenze di Mario Draghi nelle dinamiche del M5s, “il governo non rischia”. Lo ha detto lo stessso presidente del Consiglio, in un punto stampa a margine del summit Nato in corso a Madrid.


“Ci siamo parlati con Conte poco fa, lo avevo cercato, poi mi ha richiamato lui. Ci risentiamo domani per rivederci al più presto”, ha riferito Draghi.



Conte in precedenza aveva dichiarato: “Vorrei precisare che Grillo mi aveva riferito di queste telefonate, vorrei chiarire che siamo una comunità, lavoriamo insieme. Lo trovo sinceramente grave che un premier tecnico che ha avuto da noi sin dall’inizio investitura, si intrometta nella vita di forze politiche che lo sostengono”. Il leader M5S si era detto “sconcertato” riguardo alcune indiscrezioni di stampa su una richiesta del premier Mario Draghi a Beppe Grillo di rimuoverlo.


“Noi sin qui abbiamo sempre sostenuto e continuiamo a sostenerlo con lealtà, correttezza, non nascondendo i passaggi difficili per noi, che ci procurano sofferenza. Sono rimasto sinceramente sconcertato… Di fronte alla nostra lealtà e correttezza abbiamo sempre spinto il governo ad essere protagonista in Italia e in Europa. Non immaginavamo che ci fossero anche questo tipo di telefonate”.



Int9




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su