Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Giovedì 23 giugno 2022 - 17:47

Siccità, Cirio: serve regia nazionale

Governatore Piemonte: "Bene lavoro fatto con concessionari dei grandi invasi ma non basta"

Torino, 23 giu. (askanews) – “Serve una regia nazionale per affrontare il problema della siccità”. Così il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, a margine di una conferenza stampa sulla digitalizzazione. “Il mio dovere è difendere l’agricoltura del Piemonte, non si può però fare il bene dell’uno creando il male dell’altro, per questo è necessaria una regia nazionale”.


“Sono già soddisfatto al momento del lavoro fatto con i concessionari dei grandi invasi, per cui riusciamo a sversare oltre 2 milioni e mezzo di metri cubi di acqua, che non sono sufficienti, ma nel rapporto dei 15 giorni sono comunque importanti. Ed è un aspetto significativo. Noi abbiamo in Piemonte tanti piccoli invasi privati, tanti laghi di cava che sono proprietà privata ma che è una riserva d’acqua ferma lì ma solo una gestione emergenziale ti permette di andare a casa d’atri e chiedere che con le risorse private si faccia fronte a una un’emergenza comune”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su