Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pnrr, protocollo Campania su commissione Aree interne-Officine giovani

colonna Sinistra
Mercoledì 22 giugno 2022 - 16:26

Pnrr, protocollo Campania su commissione Aree interne-Officine giovani

Cammarano (M5s): creata sinergia con mondo dei ragazzi

Napoli, 22 giu. (askanews) – La Commissione speciale Aree interne della Regione Campania ha sottoscritto il protocollo con ‘Officine Giovani Aree Interne Snai del progetto Officine Coesione’, finalizzato ad attività di supporto tecnico per il coinvolgimento partenariale dei giovani alla definizione delle politiche regionali di attuazione della Strategia nazionale Aree Interne e del Piano nazionale di Ripresa e Resilienza. A firmarlo ed approvarlo, oggi, in Consiglio regionale, il presidente della commissione speciale Aree Interne, il consigliere regionale del M5s, Michele Cammarano, Claudia Orsino e Luca Polito, referenti di Officina Giovani Aree Interne Regione Campania. Hanno partecipato ai lavori della Commissione la consigliera Vittoria Lettieri (De Luca Presidente), il capogruppo di IV Tommaso Pellegrino e il consigliere del Pd Erasmo Mortaruolo.


“Questo protocollo d’intesa ha grande importanza perché coinvolge il mondo giovanile rappresentato da Officine Giovani del nostro territorio per creare una sinergia istituzionale volta alla valorizzazione e allo sviluppo delle aree interne e quindi dell’intero territorio regionale”, ha sottolineato Cammarano.



“Siamo molto soddisfatti dell’approvazione di questo protocollo che sancisce l’importanza di una stretta collaborazione istituzionale per promuovere lo sviluppo interno mettendo in campo le energie giovanili di Officine Giovani”, ha detto Orsino.


“C’è un tessuto sociale molto attivo nelle aree interne che vuole lavorare in sinergia con le istituzioni per contrastare la spopolamento territoriale e per promuovere lo sviluppo economico e occupazionale creando un tavolo di coprogettazione attraverso un’iniziativa legislativa che possa essere approvata in Campania e possa fare da modello anche per le altre Regioni”, ha sottolineato Polito.



“Sono emozionata a vedere questi giovani in Consiglio regionale perché ritrovo in loro la stessa spinta che mi ha motivato a candidarmi due anni fa ovvero la volontà di lavorare per il mio territorio e di valorizzarlo per creare opportunità lavorative per i giovani in Campania”, ha evidenziato la consigliera Vittoria Lettieri (De Luca Presidente).




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su