Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pnrr, Decaro: ancora criticità su semplificazioni e autorizzazioni

colonna Sinistra
Mercoledì 22 giugno 2022 - 13:24

Pnrr, Decaro: ancora criticità su semplificazioni e autorizzazioni

"Lo Stato impedisce a sé stesso di adempiere a mandato del Pnrr"

Roma, 22 giu. (askanews) – “C’è un altro punto critico sul quale voglio richiamare l’attenzione: il tema delle semplificazioni e delle autorizzazioni”. Così il presidente dell’Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro, nella sua relazione introduttiva alla due giorni di ‘Missione Italia’, sullo stato di attuazione del Pnrr.


“Pensiamo che sia stato giusto concentrare i poteri autorizzativi in pochi grandi organismi: la Sovraintendenza unica, le commissioni nei vari ministeri…però, appunto, si è intervenuto sulle strutture. Noi invece chiedevamo, e torniamo a chiedere con forza, che si intervenga soprattutto sulle procedure e sui tempi, e sulla mentalità e sulla missione stessa di chi detiene il potere di dare o di negare un’autorizzazione”, ha spiegato Decaro sottolineando che “continuano a verificarsi, dovunque nel nostro Paese, casi clamorosi. Vicende nelle quali lo Stato impedisce a sé stesso di adempiere al mandato affidatogli col Pnrr, di rispettare le priorità trasversali definite dalla Commissione Europea, e in definitiva di corrispondere ai doveri che ha nei confronti degli stessi cittadini”.



“Noi chiediamo che la procedura del silenzio assenso diventi la regola. Poi i tempi devono essere ulteriormente rivisti, abbreviati, e soprattutto rispettati”, ha detto ancora il presidente Anci.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su