Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Stupiti e stanchi per gli attacchi al ministro (dice il portavoce di Di Maio)

colonna Sinistra
Lunedì 20 giugno 2022 - 12:28

Stupiti e stanchi per gli attacchi al ministro (dice il portavoce di Di Maio)

Non replicherà, ma c'è un limite a tutto

Stupiti e stanchi per gli attacchi al ministro (dice il portavoce di Di Maio)
Roma, 20 giu. (askanews) – “Stupiti e stanchi per gli attacchi che diversi esponenti M5S, titolari anche di importanti cariche istituzionali, oggi hanno rivolto al ministro Di Maio, impegnato in questo momento a rappresentare l’Italia all’importante tavolo europeo del Consiglio Affari Esteri a Lussemburgo, dove si sta discutendo della guerra in Ucraina. Il ministro Di Maio non replicherà a nessuno degli attacchi che sta ricevendo in queste ore. C’è un limite a tutto, ciononostante non si può indebolire il governo italiano davanti al mondo che ci osserva, in una fase così delicata”. Lo afferma in una nota Peppe Marici, portavoce del ministro Luigi Di Maio.


Gal/Int13



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su