Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Open Arms, difesa Salvini: pm interrompe suoi stessi testimoni

colonna Sinistra
Venerdì 13 maggio 2022 - 13:47

Open Arms, difesa Salvini: pm interrompe suoi stessi testimoni

A essere sentito direttore Servizio Immigrazione ministero Interno

Palermo, 13 mag. (askanews) – Scintille stamani in aula bunker a Palermo nel corso dell’udienza del processo Open Arms che vede imputato il leader della Lega Matteo Salvini.


“Il pm interrompe ancora il testimone Fabrizio Mancini, peraltro chiamato dall’accusa – dicono fonti della Lega -, e suscita ancora la reazione dell’avvocato Giulia Bongiorno. Mancini aveva appena finito di argomentare che alcune ong ‘andavano fuori dalle regole’. Il direttore del Servizio Immigrazione presso la Direzione Centrale dell’Immigrazione e della Polizia delle Frontiere del Viminale aveva appena spiegato che le ong avevano messo in piedi ‘un sistema alternativo a quello ufficiale, molte volte non dandone nemmeno comunicazione alle autorità’. Parole, quelle di Mancini, ritenute particolarmente significative”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su