Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Caso camici, Anelli(Lega): sconfitti sciacalli, Pd e M5s si scusino

colonna Sinistra
Venerdì 13 maggio 2022 - 16:41

Caso camici, Anelli(Lega): sconfitti sciacalli, Pd e M5s si scusino

"Un'indagine che non avrebbe nemmeno dovuto iniziare"

Caso camici, Anelli(Lega): sconfitti sciacalli, Pd e M5s si scusino
Milano, 13 mag. (askanews) – “Alla fine la verità e la giustizia sono emerse e fanno piazza pulita di tonnellate di fango versate a piene mani sull’operato del presidente Fontana”. Così il capogruppo della Lega nel Consiglio Regionale della Lombardia, Roberto Anelli, ha commenta in una nota la notizia del proscioglimento del presidente della Regione, Attilio Fontana, sul cosiddetto caso camici.


“Un’indagine che non avrebbe nemmeno dovuto iniziare” ha aggiunto Anelli. “Cosa scriveranno, cosa diranno ora gli sciacalli politici e mediatici che per mesi hanno speculato su questa vicenda? Come abbiamo sempre sostenuto, non c’è mai stato nulla di fondato nelle accuse, a volte surreali, mosse contro Attilio Fontana”.



“Ora Pd e M5s vengano nell’aula del Consiglio Regionale – ha concluso Anelli – a chiedere pubblicamente scusa, sarebbe il minimo dopo quanto successo. Ma non credo che avranno la dignità e il coraggio di farlo”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su