Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mattarella: non può esserci in Italia conflitto lavoro-maternità

colonna Sinistra
Giovedì 12 maggio 2022 - 09:39

Mattarella: non può esserci in Italia conflitto lavoro-maternità

Messaggio a stati generali natalità: politiche per la famiglia essenziali per lo sviluppo del Paese

Mattarella: non può esserci in Italia conflitto lavoro-maternità
Roma, 12 mag. (askanews) – “Non può esservi opposizione tra impegno professionale, attività lavorativa e scelta di maternità. La Repubblica non può privarsi dei talenti della piena partecipazione femminile”. Lo sottolinea con forza il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nel messaggio inviato al presidente della Fondazione per la Natalità e del Forum delle Associazioni Familiari, Gianluigi De Palo, in occasione degli stati generali della nataltà.


“Non è il lavoro ad allontanare dalla maternità – afferma il capo dello Stato- bensì le carenze a supporto della stessa.Le politiche per la famiglia sono un contributo essenziale allo sviluppo equilibrato e sostenibile del Paese”. Pertanto “la presenza nel dibattito pubblico di questi temi è particolarmente preziosa e mi è grato, quindi, inviare a quanti prenderanno parte a questa edizione degli Stati Generali della natalità l’augurio di buon lavoro”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su