Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Gualtieri: norma costituzionale via maestra per poteri Capitale

colonna Sinistra
Giovedì 20 gennaio 2022 - 14:48

Gualtieri: norma costituzionale via maestra per poteri Capitale

"Roma è pronta a assumersi una crescente responsabilità"

Roma, 20 gen. (askanews) – “Non ho dubbi che una previsione costituzionale che precisi meglio la specificità della posizione materiale e istituzionale di Roma Capitale sia la via maestra per delineare un appropriato saldo di qualità sul piano dell’ordinamento, dei poteri e delle risorse”. Lo ha detto il sindaco di Roma Roberto Gualtieri udito informalmente dalla commissioni Affari costituzionali della Camera nell’ambito dell’esame delle proposte di legge in materia di ordinamento e poteri della città di Roma.


“Sia dal punto di vista parlamentare sia governativo si sta ragionando sia dal piano di un intervento costituzionale sia legislativo. Credo sia un approccio corretto, ma sono convinto che sia opportuno che i due binari corrano insieme evitando il rischio di non cogliere le opportunità che questa fase istituzionale ci pone davanti”, ha chiarito Gualtieri.



Gualtieri pensa a “un riconoscimento, che potrebbe essere definito in norme statutarie per Roma, adottate con legge costituzionale all’esito di un percorso interisituzionale con la Regione Lazio e Roma Capitale. Roma è pronta a assumersi una crescente responsabilità decisionale – ha concluso Gualtieri – anche legislativa, che una modifica costituzionale volesse riconoscere nell’ambito dei diversi livelli di governo della Repubblica”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su