Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pd: è urgente il bonus per l’aiuto psicologico

colonna Sinistra
Mercoledì 12 gennaio 2022 - 16:58

Pd: è urgente il bonus per l’aiuto psicologico

"Servono risposte immediate"

Pd: è urgente il bonus per l’aiuto psicologico
Roma, 12 gen. (askanews) – “Chiediamo al governo di mettere maggiore attenzione al tema fondamentale per noi della salute mentale che purtroppo è sempre stata per troppo tempo figlia di un Dio minore nell’ambito della sanità”. Così Debora Serracchiani, capogruppo del Pd alla Camera, nel corso del question time.


“Dopo due anni di pandemia, il disagio psicologico ha raggiunto proporzioni tali che è urgente agire su più fronti con risposte immediate, senza le quali non può che aggravarsi – ha detto in Aula il deputato del Pd, Filippo Sensi, illustrando l’interrogazione del Pd – Conosciamo e abbiamo sostenuto come Pd gli sforzi fatti dal governo su questa vera e propria emergenza, quella psicologica, che è l’altra faccia della pandemia. Tanto è stato fatto, eppure tanto non basta mai. Ce la facciamo questa volta ad approvare il bonus per la salute mentale? Riproviamoci, studiamo insieme le modalità, troviamo le risorse, individuiamo il provvedimento giusto, ma facciamolo consentendo a tante persone di poter accedere a un aiuto psicologico, che non è in competizione ma in raccordo e a sostegno dello sforzo del servizio sanitario nazionale”. Nella replica, la capogruppo del Pd Debora Serracchiani ha ringraziato il ministro Speranza “per aver colto il senso del nostro question time” e ha sottolineato che “è necessario imporre un’azione di cambiamento e miglioramento del sistema sanitario nazionale che tenga conto del tema della salute mentale, soprattutto nei più piccoli e nel sostegno alle giovani mamme che stanno vivendo un momento di grande difficoltà. Insistiamo perciò nel chiedere un aiuto immediato e ulteriori iniziative in qualunque forma possibile, aumentando le risorse e garantendo che nel sistema di sanità territoriale, su cui tutti stiamo spingendo, siano compresi anche distretti di salute mentale”.



Pol-Afe/Int2




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su