Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • De Luca: da Draghi nessuna risposta a problemi scuola Campania

colonna Sinistra
Martedì 11 gennaio 2022 - 15:09

De Luca: da Draghi nessuna risposta a problemi scuola Campania

Fino a elezione capo dello Stato dovremmo dire che va tutto bene

Napoli, 11 gen. (askanews) – Da parte del presidente del Consiglio, Mario Draghi, “ho trovato sconveniente che non ci sia stata un risposta di merito al problema limitato posto dalla Regione Campania”. A sottolinearlo il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, riferendosi alla conferenza stampa di ieri del premier.


De Luca ha ricordato che nell’ordinanza emanata da lui qualche giorno fa e poi sospesa dal Tar Campania, erano previste per la scuola “due settimane di respiro, limitate alle elementari e alle primarie di primo grado, per organizzarsi al meglio”. “Oggi – ha proseguito – avremo scuole nelle quali i bambini sono senza mascherina, perché nel frattempo le Ffp2 non sono arrivate, e mi dicono che i bambini delle elementari sono stati costretti a stare in classe con le finestre aperte, i cappotti addosso e i cappelli in testa. Si sarebbe dovuto parlare di questo”.



“La mia sensazione è che siamo chiamati tutti a dire, da qui all’elezione del presidente della Repubblica, che in Italia va tutto bene, che l’economia è aperta, le scuole sono aperte e viviamo nel migliore dei mondi possibili. Penso che la lettura della situazione dell’Italia debba essere meno pacificata e un po’ più ragionevole”, ha concluso De Luca.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su