Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pnrr, Upi ad avvio Tavolo permanente partenariato economico e sociale

colonna Sinistra
Giovedì 25 novembre 2021 - 13:14

Pnrr, Upi ad avvio Tavolo permanente partenariato economico e sociale

"Serve personale specializzato nei Comuni e nelle Province"

Pnrr, Upi ad avvio Tavolo permanente partenariato economico e sociale
Roma, 25 nov. (askanews) – “Il Pnrr assegna agli enti territoriali, Regioni, Province e Comuni, un ruolo strategico nell’attuazione delle Missioni e nella realizzazione degli investimenti. Questo Tavolo, che realizza una azione di concerto e collaborazione tra tutte le istituzioni, nazionali e locali, e le forze economiche e sociali, avrà il compito di guidare e sostenere questo sforzo, fornendo indicazioni necessarie alla Cabina di regia politica per avere chiaro il grado di avanzamento di tutto il processo. Il tema del rafforzamento delle strutture organizzative con personale specializzato per Comuni e Province è una priorità”. Lo ha detto il presidente di Upi Toscana, Luca Menesini, delegato per Upi al Tavolo permanente per il partenariato economico, sociale e territoriale del Pnrr, coordinato da Tiziano Treu, che si è insediato oggi a Roma.


“Il Pnrr – ha detto Menesini – è uno strumento straordinario per garantire al Paese interventi strutturali che permettano una crescita stabile e duratura. Gli investimenti che si andranno a realizzare dovranno essere inseriti all’interno di una idea di sviluppo programmatico del territorio, che a nostro parere non può che essere di ambito provinciale. Così come – ha aggiunto – riteniamo strategico declinare a livello provinciale i tavoli di settore e territoriali che si stanno aprendo nel Paese, e che hanno il compito di assicurare partecipazione e pieno coinvolgimento di tutti gli stakeholders rispetto agli investimenti che si metteranno a terra”.



“L’impegno richiesto agli Enti locali, Province e Comuni, è però davvero straordinario. E’ impensabile non assicurare a queste istituzioni la piena operatività ed il livello di efficienza necessari per raggiungere questi obiettivi. Serve personale specializzato, una richiesta che è prioritaria per la buona riuscita del Pnrr, su cui fino ad oggi non abbiamo avuto risposte efficaci”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su