Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Torino, Meloni: capisco i delusi delle periferie, possiamo vincere

colonna Sinistra
Giovedì 14 ottobre 2021 - 16:18

Torino, Meloni: capisco i delusi delle periferie, possiamo vincere

"Damilano persona credibile per governare questa città"

Roma, 14 ott. (askanews) – Lo svantaggio registrato dal centrodestra nel primo turno delle Comunali a Torino si può “assolutamente” recuperare: “Il ballottaggio è un’altra campagna elettorale, per cui i dati di partenza in realtà si azzerano e si ricomincia da capo. Vale la persona, vale la credibilità della sua proposta e noi crediamo che Paolo Damilano sia una persona estremamente credibile per governare questa città, credo che lo abbia ampiamente dimostrato anche nei risultati del primo turno”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, a margine di un’iniziativa elettorale a Torino insieme al candidato sindaco del centrodestra, Paolo Damilano.


“Noi chiaramente ci rivolgiamo a tutti”, ha aggiunto Meloni riferendosi agli elettori per il turno di ballottaggio che si terrà domenica e lunedì prossimi. “Ci rivolgiamo ai tantissimi elettori – ha spiegato la presidente di Fratelli d’Italia – che non sono andati a votare, in particolar modo nelle periferie, che sono delusi, li capisco, ma non tutti sono uguali. Fratelli d’Italia, per esempio, ha molte sedi aperte in periferia e ce le ha aperte tutto l’anno perché noi sappiamo che non esistono cittadini di serie A e di serie B. Ci rivolgiamo a quella parte di elettorato di sinistra che può essere deluso da una sinistra che si diceva vicina ai più deboli e invece si è messa a fare gli interessi dei poteri forti. E anche a quella parte del M5S che non ci sta a fare il partito vassallo del Pd. Ci rivolgiamo a tutti – ha concluso – e crediamo che ci sia un margine per affermarsi”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su