Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Michetti: io moderato, centrista e cattolico, sinistra sconcertata

colonna Sinistra
Mercoledì 13 ottobre 2021 - 12:29

Michetti: io moderato, centrista e cattolico, sinistra sconcertata

Pensavano che il candidato fosse un altro...

Roma, 13 ott. (askanews) – Un “moderato”, un “cristiano cattolico vero”, “nato in parrocchia” e che ha avuto la tessera della Dc. Enrico Michetti si definisce così, durante la conferenza stampa con i leader del centrodestra a pochi gorni dal ballottaggio che lo vede contrapposto a Roberto Gualtieri per la carica di sindaco di Roma. E cita De Gasperi alla conferenza di Parigi: “In questa campagna elettorale tutto era contro di me, tranne una coalizione unita”.


Riferendosi al centrosinistra, Michetti ha detto: “Loro pensavano che forse il candidato sarebbe stato un altro, invece Giorgia ha candidato una persona moderata, con un passato da centrista, e questo ha sconcertato. Noi abbiamo gli stessi ideali: amiamo la patria, rispettiamo le istituzioni e il diritto, amiamo Roma. Il centrodesta è più unito che mai. Sono nato in parrocchia, ho avuto la tessera della Dc e quella dell’Azione Cattolica. E sono un cristiano cattolico vero, perchè ho sempre porto l’altra guancia di fronte agli attacchi. Non me l’aspettavo, è un aspetto della mia persona che ho potuto constatare”.



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su