Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Torino, Damilano: astensionismo ha penalizzato centrodestra

colonna Sinistra
Martedì 5 ottobre 2021 - 14:14

Torino, Damilano: astensionismo ha penalizzato centrodestra

"Torneremo in periferia a parlare con la gente, prossimi 5 anni importanti, non si può sbagliare"

Torino, 5 ott. (askanews) – “Nei prossimi 15 giorni torneremo nelle periferie, parleremo con le persone che ci hanno premiato e cercheremo di entrare in contatto con un numero maggiore di persone per spiegare la forza, la determinazione e la volontà con cui vogliamo realizzare i nostri progetti”. Così Paolo Damilano, candidato a Torino per il centrodestra ai microfoni di Sky tg24, in vista del ballottaggio con il candidato Stefano Lo Russo del centrosinistra.


“L’astensionismo ci ha penalizzato: ci è mancato l’elettorato – ha aggiunto -. Il risultato ci ha sorpreso e gratificato. Avevo chiesto ad amici e cittadini di unirsi a una lista civica per far vedere che in un momento di difficoltà per la città, noi c’eravamo ed eravamo disponibili a dare il nostro aiuto. Il fatto di esserci uniti poi anche con i partiti ci ha dato grande forza e abbiamo avuto un risultato importante”.



Damilano ha poi aggiunto che “i prossimi cinque anni saranno determinanti per la città e non possiamo sbagliare. Il Pnrr è una grande occasione, l’ultima della nostra generazione, e ci faremo garanti che ogni risorsa sia sfruttata al meglio per le ricadute economiche sul nostro territorio”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su