Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • A Roma “L’Italia veloce”, Festival delle Città dal 28 al 30 settembre

colonna Sinistra
Lunedì 27 settembre 2021 - 13:30

A Roma “L’Italia veloce”, Festival delle Città dal 28 al 30 settembre

Organizzato da Ali, Autonomie Locali Italiane

Roma, 27 set. (askanews) – Dal 28 al 30 settembre il complesso del Pio Sodalizio dei Piceni a Roma aprirà le porte al Festival delle Città, il luogo in cui i Sindaci si confrontano con le istituzioni e la politica sul futuro dell’Italia, organizzato da Ali, Autonomie Locali Italiane.


“L’Italia veloce” è il titolo che abbiamo scelto per questa terza edizione perché il tema della velocità è la grande vera sfida dell’Italia nei prossimi mesi, per sconfiggere il virus e realizzare riforme e progetti previsti dal Pnrr spendendo bene e nei tempi richiesti le risorse del Next Generation EU. In questo contesto il ruolo delle città e dei Sindaci sarà determinante, dovranno essere protagonisti del Patto per l’Italia lanciato da Draghi, perché il 60/70% dei lavori pubblici verrà realizzato proprio dai Comuni. Serve dunque un’accelerazione di tutto il sistema, questa volta l’Italia deve davvero diventare un Paese più semplice e più veloce. Dietro tutto questo c’è anche un sfida politica e culturale”, spiega il presidente nazionale ALI e sindaco di Pesaro Matteo Ricci, che aprirà la kermesse martedì 28 settembre alle 16,30.



Al Festival delle Città si parlerà di sviluppo, economia e riforme, mobilità sostenibile, infrastrutture e innovazione tecnologica, sicurezza e legalità, salute, vaccini e Green pass, Pubblica Amministrazione e lavoro. E ancora: cultura e sport, Mezzogiorno, riforme istituzionali, famiglia e pari opportunità.


Al Festival parteciperanno: la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati. I ministri Elena Bonetti, Renato Brunetta Mara Carfagna, Luigi Di Maio, Enrico Giovannini, Lorenzo Guerini, Luciana Lamorgese, Roberto Speranza; il Sottosegretario Ivan Scalfarotto; l’Europarlamentare Marco Cappato. I senatori Stefano Candiani e Dario Parrini. I Deputati Roberto Gualtieri, Claudio Mancini, Roberto Morassut, Roberto Pella, Emanuele Prisco, Fabio Rampelli.(Segue)



CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su