Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ok Regioni a riparto fondo per famiglie e trasporto disabili

colonna Sinistra
Giovedì 17 giugno 2021 - 18:46

Ok Regioni a riparto fondo per famiglie e trasporto disabili

Fedriga: notizie positive per il welfare. Ok a governance Pnnr. Emendamenti a sostegni bis

Roma, 17 giu. (askanews) – “Notizie positive per il welfare e le politiche sociali”, ad annunciarle è il Presidente della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga che spiega: “le Regioni hanno dato il via libera in Conferenza Unificata al riparto di 100 milioni destinati alle politiche a sostegno della famiglia. Risorse che contribuiranno ad integrare ciò che sul piano sociale – soprattutto in relazione all’emergenza Covid-19 – già stanno facendo Regioni ed enti locali per andare incontro, sia pure parzialmente, alle difficoltà vissute da molti nuclei familiari anche in relazione alla crisi determinata dall’emergenza Covid-19.


Abbiamo però richiesto al Governo l’attivazione urgente di un tavolo tecnico di confronto che riveda i criteri di riparto per il prossimo anni e che individui una tempistica più adeguata ed efficace.



Intesa raggiunta anche per il contributo di 100 milioni destinato ad integrare il finanziamento per l’assistenza ed il trasporto di alunni con disabilità fisiche o sensoriali. Su questo tema – aggiunge Fedriga – abbiamo però la necessità che tale fondo sia rifinanziato a partire dall’anno 2022 e sia reso strutturale. La Conferenza delle Regioni ha ribadito anche la necessità di attivare in tempi brevi un Tavolo politico per approfondire il tema della esclusione delle Regioni a Statuto speciale dal riparto.


Quanto poi al “Decreto Sostegni bis” abbiamo espresso un giudizio complessivamente positivo, ma abbiamo anche presentato una serie di emendamenti prioritari che, in un’ottica di collaborazione istituzionale, possono migliorare il testo del provvedimento.



Infine giudizio favorevole sul Decreto relativo alla governance del PNRR. Anche in questo caso – conclude Fedriga – abbiamo presentato una serie di emendamenti che contribuirebbero alla velocizzazione degli interventi e a semplificare diverse procedure”.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su