Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lega: da anni chiediamo chiusura campi Rom ma Sala dorme

colonna Sinistra
Martedì 4 maggio 2021 - 13:36

Lega: da anni chiediamo chiusura campi Rom ma Sala dorme

Sardone: "Il comune a guida Pd pensa ancora all'integrazione"?
Lega: da anni chiediamo chiusura campi Rom ma Sala dorme

Milano, 4 mag. (askanews) – “Sono secoli che diciamo che i due campi rom di via Bonfadini vanno chiusi perché covi di delinquenti, criminali e a questo punto persino mafiosi secondo quanto emerso dall’ultima inchiesta, eppure il Comune di Milano ha sempre continuato a tollerarli”. Lo afferma in una nota Silvia Sardone, consigliere comunale della Lega a Milano, dopo l’annuncio del sequestro del campo nomadi abusivo di via Bonfadini, che verrà smantellato.

“In via Bonfadini, così come in ogni altro campo rom della città, le leggi dello Stato italiano non sono mai esistite quindi diventa anche difficile stupirsi di quanto accade sistematicamente in questi covi di illegalità, ma resta il fatto che una sola cosa si può fare: sgomberarli e chiuderli, non è difficile”, sostiene Sardone.

“Il fatto che sia stata coinvolta anche l’anti-mafia – prosegue Sardone – dimostra la pericolosità di questi soggetti: il Comune a guida Pd pensa ancora all’integrazione? Sala negli anni ha parlato di superamento dei campi rom, compresi i regolari, ma le sue promesse, così come l’ossessione per le periferie, sono rimaste appunto solo promesse. Finalmente sembrerebbe che le baracche abusive verranno abbattute, meglio tardi che mai ci sentiamo di dire. Ora, però, ci auguriamo che anche le ville del campo autorizzato vengano sgomberate e che si pensi a qualcosa di utile al quartiere in quegli spazi, altro che insediamento nomadi, auto carbonizzate, roghi tossici e degrado… Stop alla delinquenza nelle periferie”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su