Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pnrr, Gelmini: ora semplificare e governance con Regioni e Enti locali

colonna Sinistra
Lunedì 3 maggio 2021 - 17:53

Pnrr, Gelmini: ora semplificare e governance con Regioni e Enti locali

"Serve Paese unito, con Regioni, Comuni, Enti locali protagonisti"
Pnrr, Gelmini: ora semplificare e governance con Regioni e Enti locali

Roma, 3 mag. (askanews) – “Definite le missioni e gli impegni, adesso per il Pnrr si apre la fase della concreta attuazione. È una fase che dovrà vedere il Paese unito e Regioni, Comuni, Città metropolitane e Province protagoniste. E poiché la gran parte delle opere previste, degli investimenti che andremo a fare, non potranno che ricadere sui territori, non dovranno essere ‘calati dall’alto’. Non si mette a terra in questo Paese qualcosa come 200 miliardi di investimenti senza la collaborazione di tutti gli enti e senza un’opera poderosa di sburocratizzazione e semplificazione”. Lo ha detto la ministra per gli Affari regionali e le Autonomie, Mariastella Gelmini, incontrando i giornalisti a Bari nel corso della sua visita istituzionale in Puglia.

“E io credo che i primi provvedimenti che il Governo prenderà nelle prossime settimane avranno proprio come riferimento queste due questioni. Da un lato le semplificazioni, se ne sta occupando in prima persona il ministro Brunetta, dall’altro la governance del piano, il coinvolgimento di tutti i livelli istituzionali. Ne abbiamo parlato con il Presidente Emiliano in Conferenza Unificata e ne parleremo anche oggi con lui, come con il presidente Decaro: la volontà del Governo non è quella di prevaricare i livelli istituzionali o baipassarli. Ma di collaborare per una rapida messa a terra degli investimenti e anche per un altro aspetto, strettamente collegato all’utilizzo delle risorse europee, che è quello delle riforme”, ha aggiunto Gelmini.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su