Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Tar Lecce su ex Ilva, Emiliano: Spero in convocazione Draghi

colonna Sinistra
Sabato 13 febbraio 2021 - 19:01

Tar Lecce su ex Ilva, Emiliano: Spero in convocazione Draghi

"È una sentenza immediatamente esecutiva", ha chiarito

Roma, 13 feb. (askanews) – “Io e il sindaco Melucci speriamo in una immediata convocazione da parte del presidente del Consiglio Draghi per informarlo. Immaginiamo che sia necessario riepilogare tutti i dettagli di questa lunghissima vicenda che non può essere riportata indietro attraverso escamotage tecnico-giuridici, attraverso decreti incostituzionali, o attraverso forzature di atti giudiziari che non sono più tollerabili dal punto di vista giuridico e del rispetto della salute dei nostri concittadini”. Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, commentando in conferenza stampa con il sindaco di Taranto Rinaldo Melucci la sentenza del Tar di Lecce che, esprimendosi sull’ordinanza del Comune di Taranto sulle emissioni inquinanti dell’ex Ilva, ha stabilito che in 60 giorni gli impianti siderurgici siano spenti.

“La sentenza – ha continuato Emiliano – è scritta in modo semplice e quindi comprensibile da chiunque. È il caso di parlarne sugli organi di stampa nel dettaglio. Perché non vorrei che qualcuno voglia far passare la notizia di oggi come un giudizio interlocutorio. Si tratta di una sentenza immediatamente esecutiva che determina effetti assolutamente positivi sulla salute dei tarantini e sulla sicurezza del lavoro”. (Segue)

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su