Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Toti: modificare i decreti sicurezza non era la priorità adesso

colonna Sinistra
Martedì 6 ottobre 2020 - 09:50

Toti: modificare i decreti sicurezza non era la priorità adesso

"Erano una delle cose migliori prodotte dal governo giallo-verde"

Roma, 6 ott. (askanews) – “I decreti sicurezza erano una delle cose migliori prodotte dal governo giallo-verde, avevano rallentato una serie di situazioni. Mettere mano su quello in questo momento in cui il paese ha bisogno di tante cose, mi sembra un’inversione logica dell’agenda di governo”. Lo ha sostenuto Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, ospite di Rai Radio1 all’interno di Radio anch’io.

“Le Regioni – ha affermato – sono state un’opportunità durante il Covid. Le Regioni hanno svolto un ruolo di responsabilità molto importante e lo hanno fatto con grande serietà. E’ ingiusto e inutile trattare situazioni diverse con le stesse regole. C’è un dialogo aperto con le Regioni. Le Regioni hanno fiducia nei loro cittadini e capacità di gestione del proprio territorio. Gestendo la sanità noi lo sappiamo”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra