Header Top
Logo
Mercoledì 28 Settembre 2022

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • “Se il governo fallisce subito dimissioni ed elezioni” (Salvini)

colonna Sinistra
Venerdì 15 novembre 2019 - 13:00

“Se il governo fallisce subito dimissioni ed elezioni” (Salvini)

Il leader leghista commenta il caso Ilva
“Se il governo fallisce subito dimissioni ed elezioni” (Salvini)

Roma, 15 nov. (askanews) – “Ilva, se il governo va avanti così e fallisce, provocando licenziamenti e fame, si dimettano tutti e si vada a nuove elezioni”. Lo afferma il segretario della Lega, Matteo Salvini.

Quanto alla situazione di Venezia il leader leghista, nel corso del sopralluogo stamane in Piazza San Marco, ha aggiunto: “Si dia 1 miliardo subito a chi è sott’acqua”. “Spero che lunedì il Parlamento si unisca e non si divida”. Il miliardo si può trovare, secondo Salvini, in manovra economica. “In manovra sono stanziati 3 miliardi per omaggiare chi farà la spesa con la carta di credito o con il bancomat. Noi chiediamo che uno di questi 3 miliardi invece che essere dati a pioggia venga dato a chi sta perdendo tanto se non tutto”. Per Salvini i 20 milioni stanziati dal governo servono “forse solo per Piazza San Marco”.

Int9

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra