Header Top
Logo
Mercoledì 18 Maggio 2022

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Maria Elena Boschi e gli insulti sessisti sui social: non ho paura di Salvini

colonna Sinistra
Sabato 20 luglio 2019 - 16:40

Maria Elena Boschi e gli insulti sessisti sui social: non ho paura di Salvini

Zingaretti: il ministro reprima questo genere di offese
Maria Elena Boschi e gli insulti sessisti sui social: non ho paura di Salvini

Roma, 20 lug. (askanews) – “Gli insulti di Salvini. Stesso schema di odio social sdoganato ai tempi delle banche. Mi spiace il silenzio di tanti e di tante. Ma non mollo, non taccio. Per me fare opposizione significa non avere paura di Salvini e di quelli come lui #sfiducia”. Lo ha scritto su Twitter Maria Elena Boschi dopo la valanga di insulti sessisti che sono piovuti sulla pagina Facebook del vicepremier Matteo Salvini. Il ministro dell’Interno ha postato dal suo profilo la prima pagina di Libero, che titolava sulla mozione di sfiducia presentata dall’ex ministra. “Ma questi hanno ancora il coraggio di parlare???” ha scritto il titolare del Viminale, scatenando poi da parte dei fan i commenti più volgari nei confronti della deputata Pd.

Sulla questione interviene anche il segretario nazionale del Pd Nicola Zingaretti: “Da diversi giorni si sta muovendo una galassia di profili social, tutti dell’orbita di Salvini, che passano il proprio tempo ad agitare la gogna contro esponenti del Pd. Oggi è il turno di Maria Elena Boschi cui va la solidarietà del partito. Al Ministro dell’Interno Salvini, sotto il cui dicastero opera la Polizia postale, chiediamo di vigilare e reprimere questo genere di offese e insulti a partire dai suoi profili gestiti da dipendenti della sua segreteria al Viminale”.

Luc/int5

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra