Header Top
Logo
Giovedì 17 Giugno 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Di Maio: nessuna sintonia col Pd, è sempre il partito dei renziani

colonna Sinistra
Martedì 14 maggio 2019 - 20:46

Di Maio: nessuna sintonia col Pd, è sempre il partito dei renziani

Chi mi accusa non sa che sono quello che più attacca i dem
Di Maio: nessuna sintonia col Pd, è sempre il partito dei renziani

Roma, 14 mag. (askanews) – “Ma quale sintonia ci può essere con un partito in cui l’unica proposta fatta da quando c’è il nuovo segretario è quella per alzare lo stipendio dei parlamentari e reintrodurre i vitalizi”. Lo ha detto Luigi Di Maio a Di Martedì commentando le dichiarazioni di Matteo Salvini secondo cui ci sarebbe sintonia tra i 5 stelle e i dem.

“Il Pd – ha aggiunto il vicepremier M5s – è un semaforo, sta fermo lì con il suo nuovo segretario che però rappresenta sempre i renziani. È sempre lo stesso partito che ha camboiato solo volto, non ho nessuna sintonia con quel patito. Gli avevo detto votiamo insieme il salario minimo per aumentare gli stipendi degli italiani, loro hanno ritirato la loro proposta e hanno introdotto la proposta sul salario minimo dei parlamentari. Chi mi accusa di sintonia col Pd è chi non sa che sono stato quello che più lo ha attaccato negli uitlimi mesi”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra