Header Top
Logo
Martedì 26 Ottobre 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Venezuela, governo respinge le “ingerenze” del Gruppo Contatto Ue

colonna Sinistra
Sabato 30 marzo 2019 - 00:08

Venezuela, governo respinge le “ingerenze” del Gruppo Contatto Ue

Parole dure anche per Mogherini: "Approccio di parte"
Venezuela, governo respinge le “ingerenze” del Gruppo Contatto Ue

Roma, 30 mar. (askanews) – Il governo del Venezuela ha respinto il contenuto della dichiarazione ministeriale approvata dal Gruppo internazionale di Contatto (Gic) dell’Unione europea che, da Quito, in Ecuador, “ha preso la decisione sconsiderata di intromettersi negli affari dello Stato venezuelano”. È quanto silegge in un comunicato del ministero degli Affari esteri del governo di Nicolas Maduro.

“Il governo bolivariano invita i membri del Gruppo di contatto internazionale a rispettare le istituzioni e il sistema giuridico venezuelano e li esorta a non andare oltre le loro funzioni, al fine di preservare la loro capacità di contribuire a una reale comprensione tra gli attori politici nazionali ed evitare i pregiudizi inaccettabili dimostrati nella loro recente dichiarazione che cercano di promuovere i conflitti piuttosto che la comprensione tra le parti in Venezuela”, aggiunge la nota.

Un secondo comunicato prende di mira invece la ‘Alta Rappresentante della Ue per la politica estera, Federica Mogherini: “La parzialità dell’Alto Rappresentante mette in dubbio la sua affidabilità riguardo alla ricerca di un processo pacifico di dialogo in Venezuela, evidenziando il pregiudizio comune di coloro che favoriscono un conflitto e non la necessaria comprensione che deve prevalere tra gli attori politici venezuelani. A questo proposito, il governo bolivariano invita le istituzioni dell’Unione europea ad adottare una posizione costruttivamente equilibrata che contribuisca a creare un clima di fiducia favorevole tra le parti”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra