Header Top
Logo
Martedì 26 Ottobre 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pd: in Lombardia abolito l’obbligo di sepoltura degli embrioni

colonna Sinistra
Martedì 19 febbraio 2019 - 18:17

Pd: in Lombardia abolito l’obbligo di sepoltura degli embrioni

Con riforma servizi funebri approvata oggi in Consiglio regionale
Pd: in Lombardia abolito l’obbligo di sepoltura degli embrioni

Milano, 19 feb. (askanews) – “Grazie a un emendamento presentato dal gruppo del Partito democratico, con la riforma dei servizi funebri approvata oggi al Consiglio regionale della Lombardia è stato abolito l’obbligo di sepoltura per i ‘prodotti del concepimento’, successivi a un’interruzione volontaria di gravidanza. La precedente norma imponeva che venisse loro data comunque sepoltura ma in realtà la normativa era ovunque disattesa. La legge è stata corretta per divenire più coerente con la prassi. Ora si è stabilito che venga data sepoltura agli embrioni solo se richiesto esplicitamente dalla donna”. E’ quanto si legge in una nota diffusa dal Gruppo consiliare dem in Regione Lombardia: “Questa modifica – commentano i consiglieri del Pd – riconduce alla volontà e alla sensibilità personale della donna la decisione di procedere alla tumulazione, senza più imposizioni per legge da parte dell’istituzione”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra