Header Top
Logo
Mercoledì 8 Febbraio 2023

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: M5s distruggerebbe Italia con ondata di nuove tasse

colonna Sinistra
Sabato 2 dicembre 2017 - 16:11

Berlusconi: M5s distruggerebbe Italia con ondata di nuove tasse

Massacrerebbero il ceto medio. Non rispondono delle loro azioni
20171202_161150_AAAD37CF

Roma, 2 dic. (askanews) – Gli esponenti del Movimento cinque stelle “applicano alla lettera gli ordini di un vecchio comico, di un professionista della comunicazione che nessuno ha mai eletto e votato e non rispondono di nessuna delle loro azioni”. Lo ha detto il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi in un video messaggio inviato a un’iniziativa del partito.

Nel nostro programma “partiamo da un taglio generalizzato delle tasse, la flat tax per tutti, un’aliquota conveniente per tutti che consente l’abolizione delle tasse su prima casa, prima auto, sulle donazioni e sulla successione. Loro distruggerebbero l’Italia e il ceto medio con un’ondata di nuove tasse, dalla patrimoniale alle tasse sulla casa e con una imposta di successione fino al 45% come in Francia”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra