Header Top
Logo
Mercoledì 1 Dicembre 2021

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Città metropolitana di Milano, maggioranza al centrosinistra

colonna Sinistra
Lunedì 10 ottobre 2016 - 18:08

Città metropolitana di Milano, maggioranza al centrosinistra

Lista "C + Milano metropolitana" si è aggiudicata 14 consiglieri
20161010_180816_64A3DD50

Milano, 10 ott. (askanews) – C’è anche l’ex assessore al Commercio della giunta Pisapia, Franco D’Alfonso, tra i 24 membri del nuovo Consiglio della Città metropolitana di Milano. La nuova assemblea, eletta in base alla legge Delrio a suffragio ristretto ai sindaci e ai consiglieri comunali dei comuni dell’ex provincia, sarà controllata dai 14 membri della lista di centrosinistra “C + Milano Metropolitana”.

Oltre all’ex assessore la formazione vincitrice ha eletto Pietro Mezzi, Francesco Vassallo, Arianna Censi, Roberto Maviglia, Giorgio Mantoan, Paola Bocci, Elena Buscemi, Bruno Ceccarelli, Barbara Agogliati, Beatrice Uguccioni, Siria Trezzi, Michela Palestra e Daniele Del Ben.

Il secondo gruppo più numeroso è quello della lista di centrodestra “Insieme per la città metropolitana” che ha eletto Vito Bellomo, Vera Cocucci, Angelo Di Lauro, Graziano Musella, Marco Ballarini, Luciano Guidi. La lista civica “La città dei comuni” ha eletto Alessandro Braga, mentre la Lega Massimiliano Bastoni e Raffaele Cucchi. Eletto infine per il Movimento 5 stelle Marco Carrettoni.

Ha votato il 74,6% degli aventi diritto cioè 1.500 su circa 2.000 sindaci e consiglieri. Tutti gli approfondimenti sono disponibili sul sito ufficiale della Città metropolitana di Milano www.cittametropolitana.mi.it.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su