Header Top
Logo
Sabato 28 Gennaio 2023

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Scalfarotto: puntare su candidato Pd come prossimo sindaco Milano

colonna Sinistra
Lunedì 7 settembre 2015 - 13:25

Scalfarotto: puntare su candidato Pd come prossimo sindaco Milano

"Ipotesi Sala resta sul tappeto. No scadenza per regole primarie"

Rho (Milano), 7 set. (askanews) – “L’ipotesi di Sala (commissario unico di Expo) è una di quelle sul tappeto ma da dirigente di un Pd che ha molti più consensi di prima credo sia il momento che il centrosinistra milanese riesca ad esprimere un candidato proprio”. Lo ha dichiarato il deputato del Pd Ivan Scalfarotto e sottosegretario, in merito alle candidature a sindaco di Milano per il 2016, a margine della National Day del Brasile a Expo.

“Abbiamo fatto un lavoro sulla politica – ha aggiunto – dicendo anche che ora è il momento di restituire la parola alla buona politica e per iniziare a farlo non c’è posto migliore del Partito democratico milanese che ha una classe dirigente di primissimo livello. Uno dei meriti di Pisapia è infatti di aver fatto crescere in questi cinque anni una classe dirigente giovane, brillante ed europea che è perfettamente in grado di prendersi la responsabilità”.

Quanto all’ipotesi invece di candidare gli esponenti del Pd Majorino o Fiano, Scalfarotto ha sottolineato che “sono tutti perfetti ma al di là delle persone io vorrei tanto votare per un o una esponente del Pd milanese che è pronto per governare”.

Infine, sulle primarie milanesi Scalfarotto non ha confermato la scadenza di fine settembre per fissare le regole, aggiungendo tuttavia che il Pd “non è in ritardo. Non è mai in ritardo quando si vuole fare una cosa bene. Milano è importante e non ne farei una questione di tempi, cercherei di trovare la candidatura che faccia vincere il centrosinistra”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su