La Banca centrale Svizzera: assicurate "ingenti liquidità", arginata la crisi Credit Suisse - askanews.it
Esci

Schlein: la riforma del fisco del governo dà soldi ai ricchi e taglia i servizi ai poveri

Tavola rotonda al congresso Cgil con gli altri leader di opposizione

MAR 16, 2023 -

Milano, 16 mar. (askanews) – Elly Schlein dice “basta a questa baggianata che abbassare le tasse a tutti fa stare meglio il Paese: significa togliere le tasse ai ricchi e far mancare i servizi ai poveri” e stronca la riforma fiscale presentata dal governo: “Favorisce i redditi alti”. Nella tavola rotonda con gli altri leader dell’opposizione organizzata al congresso Cgil, la segretaria Dem si dice prima d’accordo con Landini sulla necessità di “un set di tutele che riguardano tutti i lavoratori, dipendenti e autonomi, perchè la destra corporativista cercherà di mettere gli uni contro gli altri. Lo fa già con una flat tax che discrimina tra lavoratori a parità di reddito”. E se per ora si parla di flat tax solo per i redditi incrementali, in realtà “già oggi tolgono uno scaglione dell’Irpef rendendo più piatto il nostro sistema”. Per altro la riforma “è molto costosa e non si capisce se vogliono farla tagliando ulteriormente su scuola e sanità”. Per Schlein invece “la progressività va difesa” e “il nostro sistema fiscale non deve più andare solo su lavoratori e anche un po sulle imprese, ma sulle rendite e sulla questione climatica: chi inquina paga”. Rea/Int2