La Banca centrale Svizzera: assicurate "ingenti liquidità", arginata la crisi Credit Suisse - askanews.it
Esci

Bollette, Segugio.it-SoStariffe: mercato Libero più vantaggioso di Tutela

Bollette sempre meno comprensibili

DIC 22, 2022 -

Roma, 22 dic. (askanews) – Il Mercato Libero si conferma più vantaggioso rispetto all’offerta di Tutela. E’ quanto rileva l’osservatorio tariffe comune di Segugio.it e Sostariffe. Il Mercato Libero – si legge – chiude il 2022 confermando la maggior parte delle tariffe di tipo “indicizzato” rispetto al prezzo dell’energia all’ingrosso (PUN per la luce e PSV per il gas), anche se alcuni fornitori hanno ripreso a proporre tariffe a prezzo bloccato. Il confronto tra Mercato Libero e Maggior Tutela continua a favorire le tariffe del Libero. Per la luce, a causa del meccanismo di aggiornamento trimestrale previsto per la Tutela, attualmente le migliori tariffe del Libero offrono un risparmio del 30% sul prezzo al kWh dell’energia. Anche per il gas c’è un margine di risparmio per i consumatori che optano per le tariffe più convenienti. Inoltre, lamentano Segugio.it e SoStariffe, le bollette luce e gas sono quasi incomprensibili per i non addetti ai lavori, nascondendo informazioni chiave come il prezzo dell’energia e la sua variazione nel tempo. Per questo propongono per rendere più trasparenti le bollette di luce e gas un box riepilogativo standardizzato con pochi ma fondamentali dati per consentire ai consumatori di ottenere tutte le informazioni sulla tariffa attiva con una veloce lettura della fattura.