La Banca centrale Svizzera: assicurate "ingenti liquidità", arginata la crisi Credit Suisse - askanews.it
Esci

Autonomia, Zaia: penso che la sanità debba restare alla Regioni

"Lo abbiamo dimostrato durante il covid"

FEB 4, 2023 -

Verona, 4 feb. (askanews) – “A me risulta che la sanità sia una competenza già piuttosto abbondante gestita dalle Regioni, se il problema è riaccentrare la sanità io sono tra quelli che pensano che la sanità debba restare alle Regioni e lo abbiamo dimostrato durante il covid”. Così il presidente del Veneto, Luca Zaia tornando sul tema dell’autonomia differenziata, a margine di un incontro a Verona. “Il punto di partenza – ha proseguito il governatore – è il disegno di legge approvato in Consiglio dei Ministri, stiamo parlando della più grande riforma della storia dopo la Costituzione repubblicana nel 1948, è chiaro che abbandonare la comfort zone per molti sia un momento di inquietudine, ma direi di guardare a paesi come la Germania e Stati Uniti che hanno già un’autonomia un federalismo molto più importante rispetto a quello a cui noi stiamo puntando oggi e che non sono assolutamente paesi disgregati e devastati”, ha concluso.