Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Cina sta sostituendo flotta di aerei da guerra con velivoli moderni

colonna Sinistra
Venerdì 20 gennaio 2023 - 15:53

Cina sta sostituendo flotta di aerei da guerra con velivoli moderni

Dispiegati i primi J-11 al posto dei vecchi J-7

Cina sta sostituendo flotta di aerei da guerra con velivoli moderni
Roma, 20 gen. (askanews) – Le forze cinesi stanno rimpiazzando i loro vecchi aerei da guerra J-7 con i nuovi aerei multi-ruolo J-16 in un momento di crescente tensione nel quadrante dell’Asia-Pacifico, in particolare attorno a Taiwan. Lo segnala il South China Morning Post, dopo aver sentito degli analisti militari.


La televisione pubblica cinese CCTV ha confermato questa settimana che un primo lotto di J-16 sono stati messi a disposizione del Comando di teatro occidentale dell’Esercito di liberazione popolare, da cui dipende il controllo delle delicate regioni dello Xinjiang e del Tibet, oltre che il confine non definito (e teatro di tensione militare) con l’India.



Tuttavia, secondo esperti della difesa, ci sono ormai velivoli J-16 in tutti e cinque i comandi di teatro per sostituire i vecchi J-7 o i JH-7, soprannominati “Leopardi volanti”, che sono stati in servizio nelle forze armate per un trentennio.


Secondo una fonte militare che ha parlato col SCMP, la nuova capacità cinese di costruire motori WS-10 completamente autoctoni è destinata ad accelerare fortemente la produzione dei nuovi velicoli come il J-16, il J-11, il J-10 e il J-20.



Lo sviluppo del J-16 è iniziato in Cina nel 2008 e ha l’ambizione di fare da contraltare dello statunitense F-15C/D. Il primo test segreto di volo è stato fatto nel 2011 e l’aereo è entrato in servizio ufficialmente nel 2016.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su