Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Jewels of the Sahel, Ara Pacis in Niger per “Sahara Peace Hub”

colonna Sinistra
Domenica 4 dicembre 2022 - 15:12

Jewels of the Sahel, Ara Pacis in Niger per “Sahara Peace Hub”

Presentata la capsule collection di Alexandra Mor

Jewels of the Sahel, Ara Pacis in Niger per “Sahara Peace Hub”
Roma, 4 dic. (askanews) – È stata presentata, tra le grandi dune del Sahara nigerino, la collezione Jewels of the Sahel, una capsule collection ideata dalla designer di gioielli di alta moda Alexandra Mor e promossa da Ara Pacis e la Fondazione NOOR. La collezione trae ispirazione da secoli di eredità, conoscenze e abilità artigianali dei nomadi del Sahara e del Sahel. Ogni gioiello verrà realizzato dalle mani degli artigiani Tuareg che, insieme alla designer Mor, daranno forma a questa iniziativa concepita per promuovere e sostenere cultura e competenze locali. Una parte dei proventi della collezione, che verrà lanciata a New York nella primavera del 2023, sarà impegnata per la costruzione di un “Casa per la gioielleria artigianale” che promuoverà le tradizioni locali in un’ottica di sviluppo delle capacità produttive, manifatturiere e imprenditoriali.


La presentazione è avvenuta nella cornice desertica di Chiriet (Agadez) resa ancora più suggestiva dai colori e dalle sonorità del Festival de l’Air che si sta svolgendo proprio in questi giorni, con la partecipazione della Première Dame del Niger nonché Presidente della Fondazione NOOR, S.E. Khadija Bazoum, Lorenzo Jovanotti, Bombino e i Tinariwen – leggende della musica mondiali – che insieme ad Ara Pacis sono impegnati in una visita nel paese per l’avvio del progetto “Una Casa per le musiche del Sahara”.



Le due “Case” sono parte integrante del Sahara Peace Hub – Niger, un polo di attrazione per la pace e lo sviluppo socio-economico attraverso la fornitura di servizi sanitari, educativi ed energetici di base, formazione professionale, sostegno a progetti generatori di reddito, pratiche agricole innovative e programmi socio-culturali.




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su