Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Ecatombe di migranti (anche 10 bambini) nel Mediterraneo

colonna Sinistra
Sabato 24 settembre 2022 - 12:58

Ecatombe di migranti (anche 10 bambini) nel Mediterraneo

Al largo della Siria

Ecatombe di migranti (anche 10 bambini) nel Mediterraneo
Roma, 24 set. (askanews) – È aumentato ad almeno 86 migranti morti il bilancio del naufragio al largo delle coste della Siria, dove è affondata una barca – partita dal Libano – che cercava di raggiungere l’Europa. Un precedente bilancio delle autorità siriane parlava di 73 vittime. Secondo le autorità siriane, circa 150 persone, per lo più libanesi e rifugiati siriani e palestinesi, erano a bordo della piccola barca affondata giovedì al largo della città portuale di Tartus, nella Siria occidentale. “Il numero delle persone morte nel naufragio è salito a 86”, ha affermato il direttore generale dei porti siriani Samer Kbrasli all’agenzia di stampa Sana, aggiungendo che 20 migranti sono stati tratti in salvo. Tra i naufraghi ci sono dieci bambini, ha dichiarato l’Unicef (Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia).


È il naufragio più mortale degli ultimi anni tra la Siria, devastata da oltre 11 anni di conflitto, e il Libano, che secondo la Banca Mondiale sta attraversando una delle peggiori crisi economiche al mondo dal 1850. Molti passeggeri libanesi sulla barca provengono dalle regioni povere del Nord del Paese, in particolare dalla città di Tripoli, diventata nel Mediterraneo un hub per l’immigrazione clandestina, soprattutto per i profughi siriani. (foto repertorio).



Fco/Int2




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su