Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Esteri
  • Proteste in Russia contro la mobilitazione: oltre 1.300 manifestanti arrestati

colonna Sinistra
Giovedì 22 settembre 2022 - 14:35

Proteste in Russia contro la mobilitazione: oltre 1.300 manifestanti arrestati

La maggior parte a San Pietroburgo e Mosca

Proteste in Russia contro la mobilitazione: oltre 1.300 manifestanti arrestati
Roma, 22 set. (askanews) – La polizia russa ha arrestato centinaia di manifestanti che si sono radunati in strada da ieri per protestare contro l’annuncio di mobilitazione parziale fatto dal presidente Vladimir Putin nel suo discorso alla nazione. Secondo il gruppo russo per i diritti umani OVD-Info, le persone fermate dalle forze di sicurezza russe sarebbero oltre 1.300. Il maggior numero di arresti è stato effettuato a San Pietroburgo e nella capitale Mosca.


In Russia, le manifestazioni non autorizzate sono illegali secondo le leggi anti-protesta. Ieri la procura di Mosca ha avvertito che gli appelli su Internet a partecipare a proteste di piazza non autorizzate, o la partecipazione ad esse, potrebbero comportare fino a 15 anni di carcere.



Coa/Int14




CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su